Arte marziale tradizionale vietnamita

Il metodo

 

cqkd


Il “Chuong Quan Khi Dao” è una Scuola di arti marziali sino-vietnamite che ha origine dal metodo Qwan Ki Do.

Il Qwan Ki Do è un’arte marziale che trova le sue radici nella storia delle arti di combattimento sino-vietnamite. L’attività si basa sulle pratiche tradizionali, ma si è anche arricchita di diverse forme di competizione sportiva, come il combattimento a due (a mani nude o con armi) e le prestazioni tecniche da soli o in coppia.

I principali fondamenti del metodo sono stati introdotti in Francia dal Maestro Pham Xuân Tong nel 1981. Questi fondamenti gli furono trasmessi dal Maestro cinese Châu Quan Ky (1895-1968), che diresse la scuola degli artigli della tigre e della gru del monte Nga aperta a Gia Ðinh (Viêtnam) nel 1961.
La Scuola ha come obiettivo lo sviluppo del metodo Qwan Ki Do, grazie anche all’approfondimento del Pak Mei, uno degli stili all’origine della scuola del Maestro Châu Quan Ky.

Il Chuong Quan Khi Dao prevede quindi lo studio di forme (Quyen) e della loro applicazione, proiezioni (Vat) e leve articolari (Cam Na), combattimento libero e prestabilito (Song Doi), oltre alle armi tradizionali (Co Vo Dao) e alle tecniche di rottura (Ngan Phap).

La pratica del Chuong Quan Khi Dao è adatta a tutte le età, dai 5 anni in poi. Per i bambini dai 5 ai 13 anni è previsto un corso apposito, mentre i ragazzi a partire dai 14 anni possono iniziare ad allenarsi nel corso adulti. All’interno dello stesso corso i praticanti vengono suddivisi per gradi, che contraddistinguono la progressione tecnica.


volantino2015-16_b

Post a Comment